Cuscinetti pneumostatici - AB

cuscinetti pneumostatici

 

 

Schede Tecniche

   Scheda prodotto
   Manuale d'uso
   Catalogo generale

 

 

I cuscinetti pneumostatici trovano ormai applicazione in numerosi settori: macchine di misura, macchine utensili, banchi di controllo, applicazioni opto-elettroniche, ecc…

Le ragioni di un utilizzo così diffuso sono da ricercare nelle loro particolari caratteristiche: precisione, assenza di attrito, buona rigidità, durata illimitata, eliminazione delle vibrazioni, possibilità di movimentare pesi notevoli con forze minime. Ottimi risultati si ottengono applicando i cuscinetti pneumostatici alle guide in granito, fino a raggiungere precisioni di linearità dell’ordine di 0,2 μm/m.

Per agevolare la progettazione i cu-scinetti vengono fabbricati in dimensioni standard con forma circolare per un miglior rendimento (possono essere costruiti anche in forma rettangolare ma il rendimento, in rapporto alla superficie, si riduce). Sono realizzati in lega di alluminio con trattamento di anodizzazione dura. La superficie di scorrimento è lappata.

AB 0480/0486 CUSCINETTI PNEUMOSTATICI REGOLABILI

Vanno montati e regolati con vite a passo fine agente su una sfera d’acciaio situata nell’apposita sede.

AB 0487/0493 : CUSCINETTI PNEUMOSTATICI DI CONTRASTO

Vanno montati in apposite sedi ricavate generalmente nel carro stesso in modo che l’aria compressa di alimentazione eserciti una spinta costante sul cuscinetto stesso.
Vanno sempre montati in coppia coi cuscinetti regolabili.

 

Prodotti correlati

Informativa:
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.